9 Na bèla ciaciarà (Sangiarmàn 2000) audio Una bella chiacchierata (San Germano 2000)

   Iar séra per al paìs iù índà curiùzè.
Iù  pasà davànti al palàs cumünal,
Iù girà per la vìa cha la va antlí Aràl 
E nén iün iù vüst an tüt al mè girè!

Pòchi iérù ai fnèstri bén ilüminà,
Per i vìi, tüti dizèrti, che mi iù pasà
Ai tiràva níària ad gran dezulasiùn,
Al paìs la zmijàva bèli níabandùn. 

   Antíal duimìla aiíè pü mìa ad gént.
Antíal duimìla cùi bèi muvimént 
Dal témp andréra ai sun tuc' sparì.

   Alùra al campusàntu daziòt iù índà:
La gént ad Sangiarmàn alíéra tüta lì,
Finalmént iù pudì fé nà bèla ciaciarà!


Ieri sera sono andato per il paese a curiosare.
Sono passato davanti al palazzo comunale,
Ho girato per la via che porta allíAirale
E non ho visto nessuno nel mio girovagare!

Poche erano le finestre illuminate,
Per le vie tutte deserte dove sono passato,
Tirava uníaria di gran desolazione
Il paese sembrava proprio abbandonato.

Nel duemila non cíè più nessuno
Nel duemila gli andirivieni così belli
Del tempo passato sono tutti scomparsi.

Allora al cimitero adagio sono andato:
La gente di San Germano era tutta li.
Finalmente ho fatto una bella chiacchierata!